ISLAMIC RELIEF appello urgente!!!!

Posted on 21/11/2012

0


IR

-Redazionale

Appello di Islamic Relief :

Come ben sapete, oggi la nostra Comunità Islamica sta vivendo un momento molto difficile di grande prova. Questi momenti sono importanti per tenere i cuori uniti e dimostrare, per quello che possiamo, che la nostra unità e la nostra fratellanza non ha ne confini, ne passaporto.

Due grandi emergenze sono in corso, quella siriana e quella palestinese. Come Islamic Relief ci siamo mobilitati immediatamente per queste emergenze e per altre che la nostra comunità sta affrontando cercando di portare più aiuti possibili in risposta all’appello di soccorso dei nostri fratelli e sorelle in queste terre.

Oggi, noi lanciamo a nostra volta un appello a voi carissimi fratelli. Un appello di solidarietà umana e di un dovere religioso verso la nostra Comunità dove la sofferenza di una parte viene condivisa da tutti in diverso modo. In questo momento quello a cui siamo chiamati noi è di pregare per loro, e di contribuire per quello che possiamo economicamente al fine di poter alleviare le loro sofferenze.

A Gaza oggi mancano medicinali e gli ospedali non hanno ormai riserve. Islamic Relief ha già consegnato medicinali dal valore di oltre 1 milione di euro.

Ora stiamo lanciando un appello più grande a cui vi chiediamo di prendere parte dedicando la prossima Jumuaa (del 23/11/2012) per Gaza.

Da parte nostra saremo lieti di essere vostri soci nel poter far arrivare queste vostre donazioni alla terra benedetta da Allah. Vi prego di aiutarci in questo appello e di diffonderlo a chi ritenete opportuno e di rispondere al nostro appello come noi abbiamo risposto a quello dei nostri fratelli. Vi riportiamo di seguito le nostre coordinate bancarie e postali per poter versare le vostre raccolte:

BOLLETTINO POSTALE intestato a Islamic Relief c/c n° 24024002 BONIFICO BANCARIO Intestato a Islamic Relief Italia – Banca Prossima | IBAN: IT66T0335901600100000018 776
Vi saremo grati se ci informate anche dei Centri che decidono di aderire a questo appello.

Che Allah aiuti i nostri fratelli e sorelle e ci sostenga al fine di poter contribuire al meglio per alleviare le loro sofferenze.

Y. Baradei, Islamic Relief Italia.