Torta Emily + variante dietetica e con le mele

Posted on 12/06/2012

0



Di Cinzia Aicha Rodolfi

Le casalinghe di oggi, le quali per noi sono anche tutte noi le donne mogli e mamme che lavorano (visto che poi si devono occupare inevitabilmente anche della loro casa) hanno sempre meno tempo.

Esiste la necessita’/possibilità di ottimizzarlo seppur preparando, per esempio, anche solo saltuariamente piatti ben cucinati con ingredienti veramente sani, ma decisamente gustosi.
La priorita’ deve essere per il cosiddetto piatto base che puo essere, per esempio in Italia, la pasta oppure un secondo di carne o pesce; qualche volta però potremmo avere desiderio di un buon dolce, ma manca il tempo.

E’ per questo motivo che le torte fatte in casa per esempio, spesso sono l’ultima scelta.

Un giorno capitò in casa nostra l’amica Emilia, cuoca provetta, alla quale chiesi di insegnarmi una torta veloce ma soprattutto facile da preparare. Le dissi che il mio handicap era la manualita’ del mischiare gli ingredienti.

Lei si ingegno’ con quello che avevo in casa.
Ecco che nacque una torta ottima e soprattutto facile da preparare, alla quale io ho in seguito aggiunto alcune varianti (dietetiche) e le mele.

Ve la proponiamo nella ricetta ufficiale e in quella rivisitata.

Ingredienti torta Emily e preparazione in una ciotola grande, nell’ordine:
rompete 3 uova (possibilmente biologiche) e sbattete un pochino con una frusta,
aggiungete 350 gr di zucchero
e mischiate.
Poi 1 confezione da 250 ml di panna fresca e mischiate, quindi 300 gr di farina antigrumi Spadoni e continuate a mischiare.
In ultimo 1 bustina di lievito vanigliato
(la farina antigrumo e’ eccezionale e in pochi minuti la torta e’ ben amalgamata).
Per evitare di ungere la terrina di burro e poi infarinarla, si puo’ mettere la carta da forno, versare l’impasto e poi infornare.
Il calore dovrete deciderlo in base al vostro forno.
La cottura e’ ultimata quando il bordo e’ dorato.

Variante dietetica + mele

Lo zucchero e’ 250 gr (100 gr di meno)
Le uova sono 2 (invece che 3)
100 gr di fecola di patate + 200 di farina sempre antigrumi (invece che 300 gr di farina)
Prima di infornare tagliare a cubetti piccoli 2 mele medie gialle o verdi e metterle nell’impasto, con la terza mela tagliarla a spicchi sottili e adornare la superficie della torta.

Il tempo di preparazione e’ di circa 15 minuti; una torta veramente veloce si puo’ fare la sera per avere il giorno successivo una colazione sana gustosa nutriente e leggera.

E mi raccomando fateci sapere se vi e’ piaciuta.

Annunci